Now Reading
Fiumi di Puglia

Fiumi di Puglia

La Puglia secondo alcuni (vedi Origine del nome Puglia) trae il suo nome dal fenomeno della siccità, un problema dei primi abitanti della regione e soprattutto dei romani che, non trovando ricchezza di fiumi e laghi, nominarono il territorio A-pluvia (senza piogge).

Pertanto, non aspettatevi lunghi e abbondanti corsi d’acqua o grandi bacini di acqua dolce, almeno in superficie. Nel sottosuolo, invece, scorrono fiumi copiosi e galleggiano grandi riserve idriche che alimentano il famigerato Acquedotto Pugliese. (vedi Acqua Sotterranea)

In questa sezione vedremo tutti i corsi d’acqua pugliesi, dal fiume più lungo e noto, al canale più nascosto e misterioso.

Borraco

fiume balneabile

Chidro

Fortore

Galaso

Galeso

Lama Giotta

Lama San Giorgio

Lama Santa Caterina

Lama Valenzano

Lato

Lauro

Lenne

Idro

Idrume

Miscano

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top