Now Reading
Chiesa di Santa Barbara (Montesardo)

Chiesa di Santa Barbara (Montesardo)

View Gallery

Poco distante dal centro di Montesardo, fra muretti a secco e alberi di glicine, sorge la chiesetta bizantina dedicata a Santa Barbara. Si tratta di un vecchio monastero femminile, la cui costruzione risale al XIII secolo.

Si parla del monastero nell’edizione della “Collectoria Terrae Idronti” del 1325.

Non è certo quando il monastero fu abbandonato, ma nel 1590, il vescovo Ercole Lamia non fa riferimento più ad alcun monastero nella relazione della visita pastorale alla parrocchia di Montesardo.

Tuttavia, la chiesa venne frequentata dai fedeli fino al XVIII secolo, sino a divenire con il tempo, a causa dell’abbandono e di successivi passaggi di proprietà, una struttura adibita ad usi agricoli.

Il ciclo di affreschi all’interno dell’unica navata della chiesa di Santa Barbara, risalirebbe al periodo di costruzione della chiesa, il XIV secolo.

Oltre all’omonima Santa, con il suo simbolo iconografico, compare una raffigurazione trecentesca della Supplica, definita Deesis.

Per visitare la chiesa occorre approfittare delle straordinarie aperture del FAI (Fondo Ambiente Italiano) oppure chiamare il comune di Montesardo per organizzare con gli amministratori un’apertura straordinaria.

 

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top